Girovagavano a tarda notte con insistenza nei pressi di alcune villette situate proprio in un quartiere residenziale che da settimane è teatro di furti e danneggiamenti alle auto in sosta e nelle abitazioni. I loro movimenti non sono sfuggiti però agli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Gaeta. Entrambi provenienti dalla Provincia di Napoli, rispettivamente di 30 e 35 anni, alla specifica richiesta degli agenti, non sono riusciti a fornire alcuna valida motivazione sul perché si trovassero in pieno notte in quel quartiere. Gli stessi non erano in grado di fornire alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in quel luogo. Condotti in Commissariato, in considerazione dei precedenti penali emersi a loro carico, anche per reati contro il patrimonio, gli stessi sono stati sottoposti alla misura di prevenzione emessa dal Questore di Latina del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a nel comune di Gaeta per anni tre.