Quando l'auto che lo precedeva ha rallentato in prossimità della fila di auto dirette verso Borgo Piave lui probabilmente non è riuscito nemmeno a frenare e l'impatto è stato tanto inevitabile da provocare un tamponamento che ha coinvolto altre vetture. Per il conducente della Fiat Punto piombata su una Fiat Qubo non c'è stato niente da fare: a nulla è valsa la corsa di un'ambulanza del 118 al pronto soccorso, Maurizio Tartaglia di 52 anni è spirato poco dopo il suo arrivo presso l'ospedale "Goretti" di Latina.
L'incidente si è registrato poco dopo le 14 di ieri quando il traffico in via Piave è andato letteralmente in tilt. I primi a intervenire, mentre i soccorritori di tre ambulanze si occupavano dei cinque feriti, sono stati i militari di una pattuglia della Guardia di Finanza in transito su via Piave che non hanno esitato a fermarsi per gestire il traffico in attesa che arrivassero le pattuglie della Polizia Locale per i rilievi e gli accertamenti del caso.
Con la vittima a bordo della Fiat Punto viaggiava la compagna di 45 anni, trasportata in ospedale in stato confusionale, ma senza ferite preoccupanti: è stata lei a riferire ai soccorritori che Tartaglia guidava in stato di alterazione psicofisica prima dell'incidente, poi è emerso che l'uomo non si sarebbe potuto mettere al volante perché la sua patente era scaduta. Sarà necessaria l'autopsia per stabilire le cause dell'incidente.
Tre invece i feriti soccorsi in codice giallo che viaggiavano a bordo del Fiat Qubo, due fratelli di Latina di 40 e 42 anni e un romeno di 21, il quale guidava, impiegati presso un'azienda della zona. La loro vettura ha tamponato la Peugeot 207 che li precedeva, ma i danni sono stati minimi e i due vuomini a bordo di quest'ultima non hanno richiesto le cure dei medici.

Violento incidente poco dopo le 14 in via Piave a Latina. All'altezza dell'Old Wild West, in direzione di Borgo Piave, tra automobili sono venute a contatto dando vita ad un tamponamento che ha coinvolto cinque persone a bordo dei rispettivi veicoli. Tre delle quali erano su una Fiat Punti, le altre due rispettivamente su una Peugeot 207 ed un Fiat Qubo. Ferite per via dell'impatto violento, solo una persona risulta in condizioni più gravi. Tutte sono state trasportate all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina per gli accertamenti del caso grazie a tre ambulanze del 118 accorse sul posto. Sul luogo dell'incidente anche la Guardia di Finanza e la Polizia Locale per i rilevamenti e soprattutto per direzionare il traffico che in questo momento è in tilt.

di: La Redazione