E' stato dichiarato fuori pericolo nella giornata di domenica 18 febbraio 2018 l'uomo rimasto seriamente ferito il 13 febbraio scorso in un incidente stradale nel quartiere di Santa Teresa ad Anzio, sulla via Nettunense all'altezza di via delle Calcare. L'incidente, che ha visto coinvolti tre mezzi, tra cui un furgoncino, ha causato danni enormi alle due auto coinvolte e ferite serie al conducente della vettura che stava svoltando in direzione del centro di formazione professionale ed è stato colpito dal furgone. La strada rimase chiusa per buona parte della mattinata per permettere alla Polizia locale per ricostruire, in ogni dettaglio, la dinamica dello scontro quasi frontale. Secondo le prime indiscrezioni il camioncino coinvolto avrebbe deviato la sua traiettoria entrando in contatto con le altre due vetture. Immediata la corsa agli ospedali Riuniti di Anzio e Nettuno con l'uomo che è stato poi ricoverato in codice rosso ed ha riportato quattro costole rotte.

A destare preoccupazione soprattutto un versamento polmonare che i sanitari hanno monitorato costantemente in questa settimana. Domenica mattina, infine, la bella notizia con i medici che hanno potuto sciogliere la prognosi all'uomo che dovrà restare ora restare a riposo per un periodo piuttosto lungo per permettere la completa guarigione delle fratture composte alle costole, ma, fortunatamente, è fuori pericolo dopo questa settimana di preoccupazione e di monitoraggi.

Incidente stradale, poco dopo le otto si questa mattina (13 febbrfeb 2018), ad Anzio, lungo la via Nettunense. Un'auto è un furgone si sono scontrati pressoché frontalmente nei pressi della curva del cimitero, in zona Santa Teresa. Un urto piuttosto violento, che ha coinvolto anche un'altra vettura.

Immediata la chiamata ai soccorsi, con una ambulanza del 118 che ha subito raggiunto la zona e trasportato un uomo ferito in ospedale: le sue condizioni sono apparse serie.

Chiaramente, sul posto sono anche iniziati i rilievi di rito, a cura della polizia locale di Anzio.