Non c'è solo l'attesa per il possibile arrivo della neve a ridosso del mare a caratterizzare queste ore di maltempo.

Un nostro assiduo lettore di Nettuno, infatti, ci ha inviato una fotografia scattata in via Cadolino, proprio davanti all'incrocio con via Capo di Bove, in direzione via Santa Maria: un tombino è infatti "saltato" a causa delle incessanti piogge che, da diverse ore, si stanno riversando sul litorale romano.

L'episodio, purtroppo, non è il solo: in tante strade di periferia, infatti, la situazione è drammatica, così come preoccupano le condizioni di alcune vie strategiche della città. Basti pensare che via Scipione Borghese, nel tratto compreso fra via Eschieto / via della Seccia e via Canducci, è ridotta a un colabrodo; stessa situazione per lo "stradone" del mercato, cioè via Ugo La Malfa, e per via Acciarella.

E la situazione, nelle prossime ore, potrebbe peggiorare.