Grosse buche e transenne finite a terra a causa del vento gelido che, in queste ore, sta soffiando sul litorale romano. E' questa la situazione che si vive sulla Nettunense, nel territorio del Comune di Nettuno ma con la strada che, invece, è di competenza dell'Astral.

Nello specifico, nei pressi di alcuni crateri apertisi sulla carreggiata che porta verso la Capitale, poco dopo il ponte e la stazione ferroviaria di Padiglione (Anzio), la polizia locale aveva posizionato un paio di transenne per segnalare il pericolo. Le raffiche, però, hanno abbattuto le transenne stesse e ora ci sono grossi rischi per automobilisti e motociclisti.

A segnalare la situazione un nostro assiduo lettore che ha inviato la foto in redazione, con l'obiettivo di sensibilizzare le istituzioni preposte a sanare il pericolo.