Nel corso della notte, a Nettuno, si è verificato un furto all'interno del magazzino comunale: alcune persone al momento non ancora identificate si sono introdotte - arrivando a bordo di un motorino - all'interno del magazzino comunale di Santa Barbara e hanno deciso di rubare il bus per diversamente abili, oltre a varie attrezzature e materiale elettrico.

La fuga è stata immediata e, chiaramente, dal Comune si sono immediatamente recati dai carabinieri per sporgere denuncia e consegnare i filmati della videosorveglianza.

Poco dopo, però, ecco la buona notizia: il mezzo è stato ritrovato. A recuperarlo è stata una pattuglia della Guardia di finanza della Compagnia di Nettuno che, in poco tempo, ha predisposto la restituzione.

«Il mio grazie alla Guardia di finanza di Nettuno per la rapidissima soluzione del caso, poiché permette nuovamente di assicurare il necessario servizio dell'ente ai nostri ragazzi - ha commentato il sindaco, Angelo Casto -. Ringrazio anche il locale Comando dell'Arma dei carabinieri per la collaborazione prestata nella mattinata in sede di denuncia. Sono veramente orgoglioso come cittadino della qualità delle forze dell'ordine presenti sul territorio. Grazie ancora per l'elevata capacità operativa delle forze dell'ordine sul territorio».