La settimana scorsa, ad Anzio, in via di Valle Schioia era stato avvistato Riccardo Trombetta, l'inviato di Striscia la Notizia, pronto a effettuare un servizio sulle troppe buche presenti. Il giorno prima del suo arrivo, però, il Comune aveva provveduto a eliminare i problemi: di conseguenza, Trombetta aveva invitato chi lo aveva contattato a chiamarlo di nuovo qualora i problemi si fossero ripresentanti.

E così è stato. In questi giorni di maltempo, infatti, la situazione legata al manto stradale danneggiato si è nuovamente aggravato e, di conseguenza, è partita la chiamata a "Striscia", con Trombetta che, insieme alla troupe di Mediaset, ha raggiunto via Goldoni e ha iniziato le riprese, nei pressi di alcune grosse buche.

Al momento, comunque, non sappiamo quando andrà in onda il servizio televisivo.