La vittima dell'incidente stradale a Borgo Podgora è Fabrizio D'Ambrosio, 49 anni, di Latina.

L'uomo è deceduto e altri quattro feriti sono stati trasportati d'urgenza in ospedale, tra i quali una bimba di pochi mesi. È il tragico bilancio dell'incidente tra due automobili registrato intorno alle 19 tra Borgo Carso e Borgo Podgora nella periferia di Latina.
Stando a una prima ricostruzione della polizia stradale di Aprilia intervenuta per i rilievi, la Lancia Ypsilon con a bordo una donna percorreva la strada provinciale Montello-Appia verso Podgora quando, da via del Pozzo, è sbucata una Ford Fiesta con a bordo una famiglia che attraversava l'incrocio. Nell'impatto, violentissimo, la seconda utilitaria è carambolata nel fosso a bordo strada e una bimba di pochi mesi è stata sbalzata fuori dell'abitacolo. Il conducente della Fiesta è riuscito a uscire fuori da solo, mentre la mamma e il nonno sono rimasti incastrati nelle lamiere: i vigili del fuoco hanno impiegato più di un'ora per liberarli da quella trappola che si è rivelata mortale per l'uomo più anziano, probabilmente deceduto sul colpo. Tutti gli altri sono stati trasportati in ambulanza presso il pronto soccorso del Goretti.
Sono in corso i rilievi e gli accertamenti, mentre il tratto di strada coinvolto è stato chiuso con l'intervento di pattuglie di carabinieri e questura.