Un nuovo, inaspettato tributo è comparso sul lungomare Circe, a Terracina, in ricordo del maggiore Gabriele Orlandi, il pilota tragicamente scomparso il 24 settembre del 2017 durante una manovra aerea dell'Air Show. La città non smette di pensare e ricordare il giovane. Sul luogo della tragedia è comparsa una targa, affissa sul muretto che accoglie anche fiori, catenine e lettere. Iniziativa del tutto privata, anonima, al solo fine di dare un ulteriore saluto a Gabriele, e ribadire la vicinanza a tutta la famiglia. Solo qualche giorno fa la mamma di Gabriele ha telefonato al sindaco Nicola Procaccini per ringraziare ancora una volta i cittadini, che non mancano, giorno dopo giorno, di dimostrare vicinanza e cordoglio, sui social network.

Ora si attende che anche il Comune dia seguito a quanto assicurato, e cioè di realizzare un luogo del ricordo per il maggiore Orlandi. Intanto la cittadinanza tira avanti da sola, e lì dove sente la necessità di dare un tributo, di lasciare un pensiero, un ricordo, agisce in autonomia. (Foto da Sei di Terracina se)