Incidente stradale, nella serata di ieri (7 aprile 2018), ad Anzio. In particolare, con una dinamica al vaglio dei carabinieri, un'auto e una moto si sono scontrate fra loro all'incrocio fra via di Valle Schioia e viale Alla Marina, nella zona di Lavinio Mare.

L'incidente è stato caratterizzato da un urto piuttosto violento, che ha portato importanti danni alla moto Kawasaki su cui viaggiavano due giovani centauri, un ragazzo di Anzio e una ragazza di Nettuno. Entrambi sono finiti a terra dopo l'impatto con un suv guidato da un uomo e sono stati soccorsi dal personale sanitario, con le ambulanze che li hanno immediatamente portati in ospedale, dove sono stati operati per delle gravi ferite riportate al bacino e alle anche. Fortunatamente, nonostante le serie condizioni, non sono in pericolo di vita.

Sul posto, insieme ai sanitari, sono sopraggiunti i carabinieri della Compagnia di Anzio che, coordinati dal capitano Lorenzo Buschittari, hanno immediatamente chiuso la strada dall'incrocio con via dei Gigli fino al supermercato "Carpineti" al fine di effettuare i rilievi di rito e di consentire la rimozione dei mezzi.

La strada, prima della riapertura, è stata pulita e messa in sicurezza dal personale del pronto intervento stradale comunale, un servizio attivo h24 su tutto il territorio comunale neroniano.