Intorno alle 23 di ieri sera - 11 aprile 2018 -, la via dei Monti Lepini, nel territorio di Sezze, è stata protagonista di un incidente stradale.

In particolare, due automobili si sono scontrate fra loro quasi frontalmente: l'impatto è avvenuto all'altezza del chilometro 42.900, nei pressi del Consorzio Agrario e poco prima dell'incrocio con via del Murillo.

La causa - stando ai primi accertamenti - potrebbe essere legata a un sorpasso azzardato: a finire l'una contro l'altra sono state una Hyundai i20 guidata da un uomo italiano del 1964 che procedeva in direzione di Latina e una Ford Focus condotta da un giovane cittadino romeno classe 1990, diretta verso Sezze Scalo. I due mezzi sono apparsi visibilmente danneggiati, soprattutto in corrispondenza della parte anteriore lato guida, dove è avvenuta la collisione.

Immediata la chiamata ai soccorsi, con l'uomo del '64 che, fra i due, ha avuto la peggio, riportando ferite che non sembrerebbero comunque gravi. In tal senso, va sottolineato che è rimasto sempre cosciente.

Per i rilievi di rito, invece, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Latina, coadiuvati - nella gestione della viabilità - dai colleghi di Sabaudia e da una pattuglia della guardia di finanza.

La strada è rimasta chiusa fino alla rimozione dei mezzi: l'interdizione al transito è stata necessaria poiché la Monti Lepini è percorsa da molti camion e i veicoli incidentati erano posizionati in modo da occupare gran parte della carreggiata.