Ieri i carabinieri di Fondi, a conclusione di specifica attivita' investigativa, identificavano e deferivano in stato di libertà per il reato di "ricettazione" un 42enne residente nella provincia di Bologna. Il soggetto, dopo aver clonato un assegno postale, tentava di incassare la corrispondente somma di euro 10.000 presso uno sportello  bancario, senza tuttavia riuscire nel proposito criminale.