Purtroppo l'incidente non gli ha lasciato scampo. A perdere la vita lungo la Pontina, all'altezza del pericoloso incrocio con via Lungo Sisto, Massimo D'Onofrio, 44 anni di Sperlonga. L'incidente, autonomo, è avvenuto attorno all'una di notte. Il conducente ha perso il controllo dell'auto finendo in una cunetta e impattando un muretto di cemento. Inutili purtroppo i soccorsi. La dinamica è al vaglio dei carabinieri. 

Ancora una tragedia all'altezza dell'incrocio tra la Pontina e via Lungo Sisto. La vittima è un uomo di Sperlonga. L'incidente, autonomo, è avvenuto attorno allunaadi notte. Il conducente ha perso il controllo della macchina ed è uscito fuori strada. Inutili purtroppo i soccorsi. L'ennesima tragedia lungo una strada di cui più volte residenti della zona e associazioni, anche con proteste e manifestazioni, hanno chiesto la messa in sicurezza.