Era da poco uscita di casa quando un malvivente a bordo di uno scooter le si è avvicinato. In un attimo le ha strappato via la borsetta ed è scappato facendo perdere, almeno per ora, le proprie tracce. La malcapitata vittima dello scippo, avvenuto ieri mattina nella zona di Mezzomonte, fra San Felice Circeo e Sabaudia, è un'anziana del posto di 75 anni. Ad agire un malvivente solitario, che ha approfittato dell'età della donna e del fatto che in quel momento fosse sola, senza quindi poter reagire. Ancor più che l'anziana è stata colta alla sprovvista.
Le persone presenti hanno prestato soccorso alla donna e sono stati allertati i carabinieri. A occuparsi delle indagini sono i militari dell'Arma di San Felice, diretti dal luogotenente Antonio Mancini e coordinati dalla Compagnia di Latina guidata dal capitano Margherita Anzini. Secondo una prima stima, il bottino racimolato dal ladro non sarebbe molto consistente. Nella borsa c'erano dei contanti, pare attorni ai cento euro, e un telefono cellulare. Oltre a ciò, però, anche i documenti di identità. Al vaglio anche le telecamere della zona, che potrebbero aver immortalato qualche immagine utile.