Un uomo di 34 anni originario di Formia, ma residente ad Itri, oggi pomeriggio stava facendo un'escursione sui Monti Aurunci, quando ad un certo punto è scivolato in un pendio. L'uomo si è ferito ad una spalla e non è riuscito più a risalire. È stato raggiunto dalla squadra di soccorso alpino della stazione di Cassino che gli ha prestato le prime cure. Purtroppo si tratta di una zona impervia ed è stato necessario far arrivare anche un'eliambulanza. Il mezzo aereo ha provveduto a trasferire l'uomo presso l'ospedale di latina, per i diversi traumi riportati. Per fortuna nulla di grave. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118, i vigili del fuoco e la protezione civile, il ver sud pontino che - tra l'altro - si trovava sugli Aurunci per una gara podistica.