Mauro Simone non è soltanto un imprenditore. È anche un aspirante politico, pronto a scendere in campo con la lista "Insieme per Lenola" al fianco del candidato sindaco Fernando Magnafico. «Mauro - ha commentato il candidato sindaco, sentito telefonicamente - è un ragazzo con molta voglia di fare, con il quale condividiamo questo percorso. Siamo preoccupati per quanto accaduto, ma abbiamo sentito Mauro. Probabilmente dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico per rimuovere i proiettili, ma poteva andare peggio. Su quanto accaduto - aggiunge - è bene mantenere al momento la massima cautela. Abbiamo fiducia nelle forze dell'ordine che stanno seguendo il caso e ci auguriamo che vengano al più presto rintracciati i responsabili». Il sindaco in carica Andrea Antogiovanni, candidato della lista "concorrente", ha fatto visita ai familiari in ospedale per augurare pronta guarigione al 37enne. «Ci tengo a ribadire - dice - che la questione politica non c'entra nulla. A fare luce sull'accaduto ci penseranno gli investigatori».