Minacciano la cassiera, arraffano il bottino e fuggono in scooter. Erano in due, armati di fucile i banditi che nel primo pomeriggio hanno messo a segno un colpo presso il supermercato Conad di largo dello Sport. Giusto il tempo di intimare alla dipendente di aprire la cassa, di arraffare il bottino di qualche centinaia di euro, forse nemmeno mille, e i due rapinatori con il casco in testa, sono fuggiti via. E' scattato quindi l'allarme e sul posto sono giunti i carabinieri del Reparto territoriale di via tiberio che hanno subito acquisito i video del sistema di sicurezza e le testimonianze di chi era presente al momento della rapina.