Multa un'auto in piazza Oberdan e viene preso a calci e pugni dal proprietario del veicolo. Ferito un giovane ausiliare del traffico in servizio a Sabaudia, che è stato trasportato poi al pronto soccorso dove gli sono state diagnosticate lesioni guaribili in cinque giorni salvo complicazioni. Per l'aggressore, invece, potrebbe scattare una denuncia per violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale.

Ferma la condanna del sindaco Giada Gervasi e del comandante della Polizia locale Daniele De Sanctis: "Un gesto di violenza che merita una secca condanna, ancor di più perché avvenuto ai danni di un pubblico ufficiale nell'atto dell'esercizio delle sue funzioni".