Ladri in azione nella notte a Latina. I soliti ignoti questa volta hanno preso di mira la stazione ferroviaria del capoluogo pontino concentrando l'attenzione sulla cassaforte della biglietteria . Il bottino del colpo è ingente ed è superiore agli 8mila euro. Neanche un mese fa era stato registrato un colpo analogo quando nella notte tra il 24 e il 25 giugno era stata presa di mira sempre la biglietteria dello scalo ferroviario e in quel caso il raid aveva fruttato 7mila euro. Anche in quel caso i ladri avevano forzato la porta della biglietteria che si affaccia sui binari e nel giro di pochissimo tempo la banda era riuscita a smurare la cassaforte e portarla via attraversando i binari. In un secondo momento quel che restava della cassaforte era stato trovato tra Sezze Scalo e Borgo Faiti. Quello che è stato registrato ieri è solo l'ultimo episodio in ordine di tempo, il terzo in meno di un anno. Anche nel luglio del 2017 era stato registrato un episodio molto simile, in quella circostanza il furto era stato sventato.