Un rapinatore solitario è entrato in azione sabato sera nel supermercato Conad in viale Paganini nel quartiere Q4 a Latina. Un uomo con il volto coperto da un casco e da una mascherina ha fatto irruzione nell'attività commerciale poco prima della chiusura e armato di pistola ha minacciato una cassiera. "Dammi i soldi oppure ti ammazzo" ha detto alla donna che è rimasta paralizzata  dalla paura. Il bottino del colpo ammonta a 450 euro. Subito è scattato l'allarme alla sala operativa del 113 e sono intervenuti gli agenti della Volante e della Mobile. L'assalto avviene poche ore dopo il colpo ai danni del furgone portavalori che si era concluso con alcuni colpi di pistola esplosi e il presunto responsabile che era stato fermato. L'episodio avvenuto sabato sera fa tornare nuovamente d'attualità il problema della sicurezza sia nel quartiere Q4 che nel quartiere Q5 dove vivono oltre 20mila persone.