Avvicinata da un uomo incappucciato, sbattuta a terra, derubata della borsa e rapinata dell'automobile.

E' questo quanto sarebbe avvenuto intorno alle 8.30 di stamattina in via Tanaro, a Tor San Lorenzo di Ardea, con una donna - vittima dell'accaduto - che ha raccontato tutto ai carabinieri, denunciando i fatti.

Nello specifico, pare che la donna si trovasse fuori casa quando l'uomo, le cui fattezze non sono note, l'ha strattonata e fatta cadere a terra, portando via la borsa contenente documenti e denaro, oltre a un'auto C3 vecchia di circa dieci anni.

Le indagini sono affidate ai carabinieri della zona e sono coordinate dal comandante della Compagnia di Anzio, il capitano Lorenzo Buschittari.