Acquista una polizza assicurativa per il proprio ciclomotore, che però si rivela non attiva e presumibilmente falsa. A finire raggirato è un giovane pontino di 31 anni che ha sporto denuncia raccontando la propria vicenda ai carabinieri di Borgo Grappa. Il ragazzo aveva pagato 262 euro un conto PostaPay intestato a un 43enne di Frignano, in provincia di Caserta. I carabinieri sono risaliti a quest'ultimo e lo hanno denunciato per truffa