Tenta di violentare una romena di 33 anni, arrestato dai carabinieri un 62enne di Bassiano. I carabinieri della locale stazione hanno portato via l'uomo dalla sua abitazione questa mattina,  in esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Latina, poiché ritenuto responsabile del reato "tentata violenza sessuale" nei confronti di una 33enne di origini romene, residente a Latina ma di fatto domiciliata a Roma. L'arrestato si trova presso la casa circondariale di Latina, come dispostodal Gip.