Sono due gli episodi su cui indagano polizia e carabinieri relativi a due violenze sessuali nei confronti di due donne. Il primo caso avvenuto pochi giorni è stato registrato sulla pista ciclabile dove in passato erano arrivate altre segnalazioni. La vittima è una donna di 52 anni di origine sudamericana che è stata palpeggiata da un uomo di colore che è sceso da una bicicletta, la donna secondo quanto accertato stava correndo lungo la pista ciclabile ed è rimasta sotto choc. Un altro caso invece è avvenuto nella zona delle Autolinee in quella circostanza la vittima è una donna di 47 anni anche lei palpeggiata da un uomo di colore. Sul caso indagano sia polizia che carabinieri. C'è da sottolineare che lo scorso maggio due donne erano state avvicinate da un maniaco lungo la pista ciclabile e che poi era stato arrestato dai carabinieri.