C'è un formale indagato per la morte del 68enne Ulderico Iaboni lo scorso lunedì sulla Migliara 55, a seguito di un grave incidente stradale. Si tratta di un 47enne di Sonnino, che era alla guida del camion con il quale si è scontrata l'Apecar guidata dal terracinese, deceduto il giorno dopo all'ospedale Goretti di Latina. L'uomo è stato formalmente denunciato a piede libero per il reato di omicidio stradale, con l'ipotesi di aver causato con la sua condotta imprudente la morte del 68enne. Ieri la formale denuncia notificata dai carabinieri della Compagnia di Terracina.