Il Tribunale di Latina diventa ancora una volta un set cinematografico. I soffitti molto alti, gli spazi aperti, la luce e soprattutto l'architettura rappresentano dei punti di forza nella scelta come location per diversi registi. E' stato sempre così. Questa volta è Marco Bellocchio, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico, autore tra i suoi tantissimi film anche di Sbatti il mostro in prima pagina, a puntare sull'ufficio giudiziario di piazza Bruno Buozzi. Nell'aula della Corte d'Assise e in altri ambienti saranno girate alcune scene del film Il Traditore, dedicato alla storia di Tommaso Buscetta, tra i massimi esponenti di Cosa Nostra e poi tra i primi collaboratori di giustizia. A settembre la troupe era in Sicilia per girare le prime scene della pellicola, tra cui quella dell'omicidio del boss Inzerillo fino alla fuga di Totò Riina. A Latina invece il via è fissato a novembre, non si sa al momento quanti giorni si fermerà la troupe e nel cast secondo alcune indiscrezioni ci sarà a quanto pare anche Pierfrancesco Favino.