Si chiama Nunzio Cervoni di 57 anni la vittima accertata nel dramma di Terracina di questo pomeriggio. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo sarebbe stato colpito in pieno da un albero mentre era a bordo della sua automobile insieme al suo datore di lavoro, un 64enne rimasto anche lui ferito gravemente. Quest'ultimo è il proprietario di uno dei take away di pesce della città dove la vittima lavorava ormai da anni come cameriere. Inutili i soccorsi del personale dei vigili del fuoco e del 118 giunti tempestivamente sul posto dopo le segnalazioni di diversi cittadini che hanno assistito al dramma subito dopo il passaggio della tromba d'aria che intorno alle 16.30 ha letteralmente spazzato via Terracina. Seguiranno comunque aggiornamenti costanti su una situazione apocalittica e in continua evoluzione. Nella stessa zona, quella di viale della Vittoria, si è registrato un altro ferito gravissimo, anche lui colpito da un alberto mentre era a bordo della sua automobile.