Entra nella tabaccheria di via Arciglioni, estrae una pistola e in un attimo porta via il cassetto del registratore di cassa. Poi la fuga verso l'esterno, dove l'attendeva un complice con cui è scappato riuscendo per ora a dileguarsi. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì a Sabaudia e sull'episodio stanno indagando i carabinieri della Stazione. Mancano pochi minuti alle 19 quando in via degli Arciglioni arriva e si parcheggia un'automobile. Un'utilitaria da cui scende un malvivente che fa irruzione all'interno della tabaccheria della zona.
Ha il volto travisato da un passamontagna di colore nero. Estrae una pistola e intima al proprietario, in un italiano corretto, di consegnargli l'incasso. Poi, nel giro di qualche istante, preleva il cassetto del registratore di cassa. A quel punto la fuga pressoché immediata verso l'esterno, dove lo attendeva un complice.