Ancora un crollo lungo la rupe di Ardea. Nel corso della giornata di ieri, infatti, è stato notato l'ennesimo distacco di massi dalla parete rocciosa che sostiene il centro storico della città.

A cadere sono stati dei sassi: il fatto è stato registrato nell'area che fronteggia il vecchio cimitero di Santa Marina. Soltanto qualche decina di metri più avanti, lo scorso anno, si era verificato un episodio simile a ridosso del Ponte d'Ognissanti: a testimoniarlo ci sono ancora delle transenne che bloccano il passaggio dei pedoni e la sosta dei veicoli in zona.