La Vigilia di Natale del 2018 sarà ricordata in modo drammatico per quanto riguarda la Pontina.

All'altezza del chilometro 27+400, nel territorio di Pomezia, un pedone è stato investito e ucciso da un'auto in corsa.

Tutto è accaduto in direzione Roma, nei pressi di via Monte d'Oro, a qualche decina di metri di distanza dal cavalcavia pedonale chiuso.

L'uomo, che non aveva i documenti, era irriconoscibile: per lui, purtroppo, i soccorsi sono stati inutili.

Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Aprilia, coordinati dal comandante Massimiliano Corradini.

La strada è stata riaperta al termine dei rilievi. Ora si procederà al riconoscimento del cadavere, con la salma messa a disposizione del magistrato di turno.