Nuovo danneggiamento al presepe di sabbia allestito sul piazzale della spiaggia di Levante dall'inizio delle feste natalizie. In attesa che venga "smontato", i vandali sono tornati in azione, danneggiando le statue realizzate con la sabbia della spiaggetta da un gruppo di artisti di varie nazionalità, tutti dell'Accademia della sabbia. Il video è stato divulgato da un cittadino su facebook.

Il primo danneggiamento c'era stato quando ancora l'opera d'arte doveva essere conclusa. Ignoti sono entrati e hanno distrutto le sculture di sabbia. Ecco perché l'ente aveva deciso di mettere un vigilante. Ora però, evidentemente, a feste concluse, la guardiania non c'è più e i vandali, persone senza pace, sono tornati in azione.