Un gesto che non trova alcun tipo di spiegazione, quello commesso nella notte tra ieri (10 gennaio 2019) e oggi (11 gennaio 2019) da ignoti che si sono introdotti nell'area a ridosso di un'attività commerciale di Sezze, in via Villa Petrara, e hanno dato alle fiamme il Presepe realizzato dal comitato dei cittadini di Villa Petrara e Camposanto Vecchio e dai bambini del quartiere, che per l'occasione erano stati coinvolti in una giornata di raccolta del muschio per addobbare lo stesso Presepe.

Ignote le cause che hanno spinto qualcuno a compiere questo gesto, sul quale i carabinieri indagheranno dopo aver ricevuto la denuncia formale.

Danneggiata l'opera, ma danneggiato anche il perimetro delle abitazioni circostanti. Sdegno è stato espresso dai responsabili del comitato e dai parrocchiani di Santa Lucia.