"Mi dite in quale parte del mondo mi trovo? Ormai è tutto finito, ho 64 anni, sono malato, sono cambiato". Sarebbero queste le prime parole di Cesare Battisti, arrivato ieri pomeriggio nel carcere di massima sicurezza di Oristano dove è detenuto ed è in isolamento per sei mesi. Le frasi sono state riportate sul suo profilo Facebook dall'ex parlamentare sardo Mauro Pili che ha citato non meglio precisate fonti qualificate. "Non mi dichiaro innocente ma nemmeno mi accollo tutto ciò di cui mi accusano", avrebbe detto che ha parlato  a quanto pare con diversi agenti penitenziari ed è stato a colloquio con il direttore del penitenziario. Battisti inoltre ha incontrato il suo avvocato, Davide Steccanella. Al suo arrivo nell'istituto di pena era stato sottoposto a visite mediche e aveva avuto un confronto con l'educatore.