E' stata fissata per il 26 marzo la prima udienza del processo dell'operazione Alba Pontina, condotta dalla Squadra Mobile di Latina e dai pm Barbara Zuin, Claudio De Lazzaro e Luigia Spinelli nei confronti di 17 imputati accusati a vario titolo di associazione per delinquere con l'aggravante del metodo mafioso. Il giudice per le indagini preliminari Antonella Minunni ha accolto al richiesta dei magistrati inquirenti. Giudizio immediato per Armando Di Silvio, la moglie Sabina De Rosa, i figli Ferdinando Pupetto, Samuele e Gianluca, Federico Arcieri, Angela , Genoveffa Sara e Giulia Di Silvio, Francesca De Rosa, Tiziano Cesari, Daniele Coppi, Mohamed Jandoubi, Hacene Hassan Ounissi, Daniele Sicignano, Valentina Travali e Gianfranco Mastracci. L'operazione era scattata lo scorso giugno a Latina e anche il Tribunale del Riesame aveva confermato le accuse.