Oggi, a Gaeta, nel corso nel corso di predisposti servizi, i Carabinieri della locale Tenenza denunciavano a piede libero cinque persone. 
- T.G.F.M. 20enne della provincia di Caserta, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in quanto, sottoposto a perquisizione personale e veicolare unitamente ad altra persona (anche questa trovata in possesso di sostanza stupefacente) nascondeva all'interno degli slip un pacco di sigarette al cui interno veniva trovata della "marijuana" suddivisa in cinque dosi del peso di circa 6 grammi oltre alla somma contante di 205 euro suddivisa in diversi tagli. Nel medesimo contesto veniva rinvenuto un trita erba con diversi residui di sostanza stupefacente e un contenitore contenente diverse bustine di plastica con residui di sostanza stupefacente.

- C.M. 23enne di Minturno, responsabile del reato di guida in stato di ebrezza alcolica. La donna veniva controllata alla guida di una autovettura, sottoposta ad accertamenti etilometrici con apparecchiatura "Sefir Evolution", evidenziava un tasso alcolemico pari a 1.38 g/l., pertanto la patente di guida veniva ritirata ed il veicolo affidato a persona idonea alla guida.

- T.V. 36enne di Minturno, responsabile del reato di guida senza patente poiché mai conseguita. Il prevenuto veniva controllato alla guida di una vettura senza aver mai conseguito la patente di guida ed essendo già stato sanzionato nel biennio per la medesima violazione.

-D.G.E. 19 enne di Caserta, resosi responsabile della violazione di detenzione per uso personale di sostanza stupefacente. Il prevenuto controllato unitamente ad altra persona, veniva trovato in possesso di hashish del peso di circa 2 grammi.  

- V.F. 19enne e D.A. 21enne, entrambi di Gaeta, responsabili della violazione di detenzione per uso personale di sostanza stupefacente. I prevenuti sono stati trovati rispettivamente in possesso di sostanza stupefacente del tipo "Marijuana" del peso di circa 1 grammo e di sostanza stupefacente del tipo "hashish" del peso di circa 3 grammi.
Nel medesimo contesto operativo, venivano controllati 22 autoveicoli; identificate 34 persone, di cui 4 gravate da precedenti di polizia; elevate 6 contravvenzioni al Codice della Strada; controllati 3 esercizi pubblici.