Sono ricoverati all'ospedale Bambin Gesù i due bambini rimasti coinvolti, insieme alla mamma e al fratello più grande, nel terribile incidente stradale di ieri pomeriggio sulla Nettunense. I minori di 7 e 9 anni, un maschio e un femmina, hanno riportato ferite gravissime e per questo sono stati trasferiti con l'eliambulanza. La madre, una 45enne di Anzio, è invece stata ricoverata all'ospedale di Aprilia mentre l'altro figlio, di 14 anni, al nuovo ospedale dei Castelli ad Ariccia. L'incidente autonomo è avvenuto al chilometro 18.900 della Nettunense, al confine tra Lanuvio e Aprilia; la donna al volante della Ford Fusta  è uscita fuori strada dopo una curva finendo la sua corsa contro un grosso albero. Sul posto, per i rilievi è intervenuta la Polizia Stradale di Aprilia, che sta svolgendo le indagini ed ha disposto gli esami tossicolgici sulla conducente della macchina che si è accartocciata contro l'albero vicino alle case, in direzione Anzio.  Forse una distrazione, un colpo di sonno o un malore alla base della tragica sbandata.