E' stata sorpresa dai carabinieri mentre stava vendendo flaconi di metadone a poca distanza dalla stazione delle autolinee. Una donna di 44 ann, V.K., queste le sue iniziali, è stata arrestata dai carabinieri del Nor del Comando Provinciale  nel corso di un mirato servizio. La cattura è scattata alle 17 e per la donna, sorpresa mentre stava cedendo due flaconi della sostanza sintetica utilizzata, per ridurre la dipendenza da stupefacenti, è scattato l'arresto e si trova ai domiciliari. I servizi andranno avanti anche nei prossimi giorni per la prevenzione dei reati.