Trovato con un chilo di cocaina in macchina e arrestato immediatamente. E' accaduto intorno alle 17 di oggi pomeriggio a Campoverde, quando i carabinieri della stazione locale, nel corso di un controllo di routine per prevenire i furti in abitazioni, hanno invece notato la presenza di una vettura grigia che già era stata segnalata come sospetta dai residenti della zona. I militari hanno così deciso di procedere con un controllo, soprattutto visto che il soggetto in questione ha mostrato subito segni evidenti di nervosismo. Dopo aver perquisito l'auto, l'incredibile scoperta. Il panetto di sostanza stupefacente era occultato nella fodera del sedile anteriore. Immediate le manette con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti per D.D., classe 1990, nato a Pomezia ma residente ad Aprilia.