Un daspo urbano di 48 ore per quattro giovanissimi trovati dai carabinieri all'interno della stazione di Latina Scalo mentre erano intenti a consumare marijuana. I quattro, tutti di origine egiziana, tra cui anche un minore di 17 anni, avevano con loro 1 grammo di sostanza stupefacente e per questo sono stati segnalati alla Prefettura di Latina. Residenti tra Roma e la provincia di Latina, non potranno più mettere piede nel capoluogo per i prossimi due giorni.