I poliziotti della squadra Volante del commissariato di Anzio sono intervenuti ieri sera, 17 febbraio 2019, all'autogrill di Santa Barbara, a Nettuno. In particolare, era stata segnalata la presenza di un uomo di 54 anni originario di Latina che aveva dato in escandescenza, prima nei confronti della convivente e poi picchiando un medico dell'ospedale di Anzio che stava prendendo il caffè.

La donna, all'arrivo dei poliziotti, nonostante la situazione ha deciso di non andare in ospedale e di non denunciare l'uomo. Il medico, invece, è stato portato al Pronto soccorso e ha ricevuto una prognosi di 30 giorni per via di alcune fratture.

Al termine dei rilievi di rito e dopo aver visionato le immagini della videosorveglianza del locale, l'uomo è stato denunciato dalla polizia per lesioni personali aggravate alla Procura della Repubblica di Velletri. La donna è stata ascoltata come persona informata sui fatti.