Nel pomeriggio di giovedì i carabinieri di Pontinia, a seguito di denuncia querela sporta da una 33enne, hanno arrestato un 35enne di Sabaudia . Nella circostanza, la donna riferiva ai militari operanti di temere per la propria incolumità a causa dei ripetuti comportamenti violenti e vessatori che l'uomo avrebbe assunto nei suoi confronti a partire dall'inizio della loro separazione. A seguito di perquisizione domiciliare presso l'abitazione dell'arrestato, sono stati trovati: un fucile illegalmente detenuto, sette sciabole e quattro spade da collezione. Il materiale è stato posto sotto sequestro, l'arrestato associato presso la casa circondariale Latina.