I carabinieri di Fondi, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno identificato e denunciato in stato di libertà  per il reato di "furto aggravato" un 37enne di origini tunisine, domiciliato a Fondi ma di fatto senza fissa dimora. L'uomo, la notte dell'11 febbraio scorso, dopo essersi fraudolentemente introdotto all'interno di una palestra, asportava la somma contante di euro 3.050,00.