Ancora un incendio di rifiuti a ridosso del campo nomadi di Castel Romano.

Ieri sera (28 febbraio 2019), i vigili del fuoco del Distaccamento di Pomezia sono intervenuti per domare un rogo acceso in più punti, che ha mandato in fumo enormi quantità di rifiuti. Una situazione grave, quella degli incendi, che fa il paio con lo scarico abusivo dei rifiuti, divenuto una piaga per la zona adiacente alla Pontina.

Intanto, però, per la sicurezza della zona qualcosa si muove. Dal mese di marzo, tutti i campi rom della Capitale, a partire da quello di Castel Romano, saranno presidiati dall'Esercito Italiano.