Nel corso della mattinata di ieri, ad Ardea, il personale della polizia locale - adempiendo a un ordine della Procura della Repubblica di Velletri, ha eseguito lo sgombero di due appartamenti del complesso popolare di via dei Fenicotteri, a Tor San Lorenzo, in quanto risultavano occupati abusivamente.

Nello specifico, si tratta di case di proprietà dell'Ater provincia di Roma che, adesso, hanno gli accessi murati per evitare che si ripetano episodi simili.

A coordinare le operazioni della Squadra della municipale era il capitano Aldo Secci: presenti anche un delegato dell'Ater e il personale di una impresa edile che ha eseguito le lavorazioni per evitare ulteriori occupazioni degli stabili.

Un terzo appartamento, invece, è stato comunque murato, ma sono stati i familiari della regolare assegnataria, deceduta nel 2018, a riconsegnare le chiavi dell'appartamento.