Ieri i carabinieri della Stazione di Minturno,  a seguito di una querela, denunciavano a piede libero per il reato di "danneggiamento aggravato e occupazione di locale pubblico in concorso" un 46enne ed una 28enne del luogo. Ipredetti occupavano abusivamente un locale comunale mediante rottura del lucchetto e del cilindro della porta d'ingresso, poiché riferivano di essere in attesa di ricevere da oltre dodici anni un'abitazione dall'ente territoriale.