E' ancora tutto da chiarire cosa ha causato esalazioni sospette in via Piemonte. Nella serata di martedì infatti, i vigili del fuoco di Aprilia sono intervenuti in una palazzina tra via dei Lauri e via Nettunense perché i residenti si lamentavano di puzze più che fastidiose. L'intervento, sebbene effettuato anche con strumentazioni apposite, non ha permesso di accertare con sicurezza la natura dei vapori percepiti così fastidiosamente. Nè al momento sarebbe possibile determinare oltre alla qualità, la quantità del materiale che causa tale esalazione. Un vero e proprio mistero per cui il Comando del 115 ha anche chiesto al sindaco di Aprilia Antonio Terra, in qualità di istituzione chiamata a tutelare la salute pubblica, «l'interdizione dei locali, in attesa di poter determinare la natura e la provenienza dei vapori percepiti».