Tremenda scoperta, questa mattina, all'interno del complesso immobiliare delle Salzare, ad Ardea. 

Entrando in un appartamento della palazzina E, i carabinieri della Compagnia di Anzio hanno ritrovato il corpo senza vita di un neonato di soli due mesi. 

La morte sarebbe avvenuta nelle scorse ore e, al momento dell'ingresso dei carabinieri in casa, non c'erano i genitori. 

Chiaramente, ora i carabinieri li stanno cercando.

Attualmente, sul posto c'è il medico legale, con la salma che è già a disposizione del magistrato di turno della Procura di Velletri.