Dieci lettini da spiaggia del valore di 150 euro ciascuno. È questo il bottino di un furto messo a segno l'altra notte all'interno dello stabilimento balneare "Belvedere" di Nettuno, lungo la spiaggia sottostante via Gramsci.

In particolare, stando a quanto appreso nelle scorse ore, ignoti malviventi hanno tagliato tutte le tende di plastica del magazzino delle attrezzature - dando quindi vita a un raid vandalico -, prima di appropriarsi dei lettini, cagionando un danno da 1.500 euro, cui deve aggiungersi quello relativo ai tendaggi.