Ieri, i carabinieri di Cisterna, nell'ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di "coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" un 40enne del luogo, in quanto trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare presso la propria abitazione, di 48 piante di marijuana alte 1,5 metri dal peso lordo totale di circa 25 chili, coltivate in una serra munita di 4 lampade alogene, ventilatori, fertilizzanti e concimi, sequestrati. l'arrestato è stato associato presso la casa circondariale di latina, a disposizione dell'autorità giudiziaria.