Papa Francesco celebrerà la Santa Messa del Giovedì Santo nel carcere di Velletri.

L'annuncio è stato dato questa mattina dalla sala stampa vaticana, che ha anche ufficializzato il programma della giornata del 18 aprile 2019, con il Pontefice che laverà i piedi ad alcuni detenuti ospitati nella casa circondariale di Lazzaria.

Nello specifico, il Papa lascerà Santa Marta, in Vaticano, alle 15.30, per arrivare in carcere un'ora dopo. Qui, il Pontefice sarà accolto dalla direttrice del carcere, Maria Donata Iannantuono; dalla vice direttrice Pia Palmeri; dal comandante della polizia penitenziaria, Maria Luisa Abbossida e dal cappellano dell'istituto, don Franco Diamante.

Dopodiché, il Papa saluterà le rappresentanze del personale civile, della polizia penitenziaria e dei detenuti, prima di preparsi alla celebrazione della Santa Messa nella Cappella del carcere.

La funzione religiosa, invece, avrò luogo nel salone-teatro del carcere: qui, dopo l'Omelia, Papa Francesco metterà in atto il rito della Lavanda dei Piedi, ripercorrendo i passi di Gesù e compiendo il gesto con dodici detenuti.

Al termine della celebrazione, la direttrice saluterà il Papa e ci sarà lo scambio di doni. Poi, alle 19, Papa Francesco lascerà l'istituto di pena per far ritorno in Vaticano.